E’ il momento per Zlatan Ibrahimovic di dare certezze concrete a Pioli e alla squadra, per dimostrare la sua capacità di essere leader.

Zlatan ibrahimovic non ha avuto vita facile in quest’inizio di stagione: è stato fuori per le prime due giornate, per poi rientrare contro la Lazio a metà partita, segnare e infortunarsi nuovamente fino a poco tempo fa. L’età è quella che è e dunque tutto si fa sentire in modo amplificato se si parla di fisico. Ora però Ibra pare aver recuperato dai suoi problemi e, sempre con la dovuta discrezione, dovrebbe riuscire a scendere in campo dal primo minuto. Resta solo un quesito: tornerà lo svedese ad essere un punto di riferimento per questa squadra? E quando ne darà la dimostrazione? Ora è tutto nelle mani del bomber: in questi due mesi deve dimostrare di essere, anche a 40 anni, l’unico e indiscusso Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 23-10-2021


Bologna-Milan, i convocati rossoneri: Pioli ha gli uomini contati

Bologna-Milan: la probabile formazione dei rossoblù per stasera