"André Silva? Vogliamo tenerlo". Le parole del d.t. dell'Eintracht

Dt Eintracht: “Abbiamo la chiara intenzione di tenere André Silva”

Intervista al direttore tecnico del club di Francoforte, Fredi Bobic: “André Silva ci piace professionalmente e umanamente. E di trova bene in Germania”.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Fredi Bobic, direttore tecnico dell’Eintracht Francoforte, ha parlato di André Silva“Abbiamo la chiara intenzione di tenerlo oltre i due anni di prestito – ha dichiarato – ma attualmente ogni desiderio deve fare i conti con la realtà del momento. Vale anche per Rebic, che sono contento stia facendo bene dopo aver avuto bisogno di un piccolo periodo di ambientamento. Ma non avevo dubbi che avrebbero fatto bene entrambi. Comunque al momento è presto per parlare in maniera definitiva delle trattative, ogni cosa va fatta a suo tempo”.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

“Cosa ci sta convincendo di Silva? Tutto – ha affermato il dirigente dell’Eintracht ci piace sia professionalmente che umanamente. Si trova bene in Germania e lo ripete spesso. Per noi era importante averlo in prestito per due anni perché nelle ultime stagioni ha cambiato molte squadre e paesi. Volevamo trasmettergli fiducia e garantirgli continuità. Con Rangnick ho un ottimo rapporto, ma mi sono trovato bene anche con Boban e Maldini. Il presunto arrivo di Ralf mi interessa, ma solo da appassionato di calcio: non può minimamente influenzare la trattativa per Andrè e Rebic, che confermo essere slegate l’una dall’altra”.

Aggiornato il: 17-05-2020