Le parole di Gigio Donnarumma: “Accoglienza ostile? Se succedesse una cosa del genere mi dispiacerebbe anche perché è una gara importantissima”.

Intervenuto in conferenza stampa ad Appiano Gentile, Gianluigi Donnarumma, tra le altre cose, ha parlato anche del Milan: “Sono emozionato (per il ritorno a San Siro, ndr), Milano e il Milan sono una parte importante della mia vita. Sono emozionato, spero non ci sia nulla. Poi siamo qui in una semifinale di Nations League, una competizione a cui teniamo. Con Maldini non c’è alcun tipo di problema, gli ho fatto i complimenti anche ieri sera. Mi fa piacere incontrare di nuovo i miei compagni, con lui parlerò tranquillo, scherzando e poi non ci sono problemi. Siamo persone adulte. Sono contento del percorso che sta facendo il Milan, sarò sempre un tifoso del Milan. Sono contento di Pioli, lo sento spesso. Negli ultimi due mesi e mezzo sono migliorato tanto nella consapevolezza, sono diventato più uomo e cresciuto tanto. Occoglienza ostile? Io al Milan ho dato sempre tutto, fino all’ultimo, succedesse una cosa del genere mi dispiacerebbe anche perché è una gara importantissima, una semifinale di Nations League, quindi spero i tifosi possano aiutarci”.

Gianluigi Donnarumma

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


Milan, l’obbiettivo unico è ormai lo scudetto

Gigio di nuovo a San Siro: questa volta con la maglia della nazionale