Ecco quanto dichiarato da Roberto Donadoni in merito al lavoro di Pioli al Milan e l’importanza di Zlatan Ibrahimovic.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Roberto Donadoni ha parlato del lavoro di Pioli al Milan e dell’importanza di Zlatan Ibrahimovic.

Ibrahimovic e Pioli
Ibrahimovic e Pioli

A tal proposito ha dichiarato: “Per me diventa facile spendere parole positive per Pioli, al di là del fatto che lo conosca abbastanza. Mi sembra che sia limpido e cristallino quello che lui trasmette e quello che lui è”.

Ha quindi proseguito: “Parlando di Ibrahimovic, poi, sicuramente lo svedese ha raggiunto una maturità diversa e mi sembra che sia diventato bravissimo in questo. Quello che il Milan sta facendo e ottenendo ora credo che sia molto dovuto a come Ibra è ora, al di là delle sue qualità tecniche, che sono straordinarie. Quando tu sei così, anche se magari fai una o due corse in meno, i compagni sono disposti a darti qualcosa in più. Questa è una cosa veramente bella e mi auguro che duri il più possibile”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 18-11-2020


Milan, zero gol dalla panchina: chi entra non segna

Verso Napoli-Milan, Savoldi: “Assenze? Pesa di più quella di Pioli”