Secondo Donadoni il Milan deve ancora pensare allo scudetto: può ancora riacciuffare l’Inter, nonostante l’ampio distacco in classifica

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Roberto Donadoni, il grande doppio ex della sfida tra Milan e Parma, in programma al Tardini, racconta l’importanza dei punti in palio: “Entrambe si giocano tantissimo. Il Milan deve assolutamente tenere il passo Champions, per il Parma è fondamentale aggiungere punti salvezza”.

Soffermandosi sui rossoneri, Donadoni ha così proseguito: “Il Milan pensi a chi gli sta davanti, per quanto complicato sia oggi lo scudetto può ancora pensare di guadagnare punti sull’Inter. Per quello che ha fatto vedere finora, la squadra deve avere questa mentalità. Al contrario non cada nell’errore di voltarsi indietro: se ti guardi alle spalle diventa tutto più difficile, subentra la paura, perdi certezze”

In questo rush finale di stagione servirà focalizzarsi unicamente sul campo: “Vanno cancellati tutti i discorsi collaterali che portano via energia – ha proseguito Donadoni -, dal mercato in poi. I rinnovi di contratto sono un tarlo che può restare nella testa dei calciatori, le situazioni ancora aperte andrebbero chiarite il prima possibile”.

TAG:
Parma-Milan rassegna stampa Roberto Donadoni

ultimo aggiornamento: 10-04-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Verso Parma-Milan: la probabile formazione rossonera

Tuttosport – Mandzukic, il tempo stringe: minuti e gol per restare