Szoboszlai: "Milan? Se dovesse andare in porto, significa che era destino"

Szoboszlai: “Milan? Se dovesse andare in porto, significa che era destino”

Il giovanissimo centrocampista del Salisburgo ha confermato l’interesse dei rossoneri nei suoi confronti. “Ma ho anche altre proposte”, ha precisato Szoboszlai.

Secondo le recenti indiscrezioni di mercato, il Milan sarebbe sulle tracce di Dominik Szoboszlai, talentuoso centrocampista – classe 2000 – di proprietà del Salisburgo. Ebbene, a confermare le voci sull’interesse dei rossoneri ci ha pensato lo stesso giocatore: “In questo momento – ha dichiarato – non posso dire nulla sull’interessamento del Milan. Se dovesse andare in porto, significa che era destino. La decisione finale spetta a me però ho anche altre proposte. Farò la scelta che ritengo migliore per la mia carriera. La Serie A è un ottimo campionato di sicuro. Ma lo sono anche la Premier League e la Bundesliga”.

Rangnick Elliott Ivan Gazidis Milan Allegri
Nella foto: l’a.d. rossonero Ivan Gazidis

Il giovanissimo Dominik Szoboszlai, dunque, ha aperto al Milan e al nostro campionato. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi sono alla ricerca di rinforzi per la mediana e il nazionale ungherese potrebbe essere un profilo davvero interessante. Il Salisburgo, ovviamente, non svenderà il calciatore, legato da un contratto fino al 31 maggio 2022. Il club milanista non è l’unico interessato al talentuoso centrocampista: Gazidis e soci dovranno quindi riuscire a battere la concorrenza di altre squadre europee. Occhio agli sviluppi su questo fronte.

Aggiornato il: 30-04-2020