Laxalt non si muove, l'agente: "Resta al Torino, a luglio si vedrà"

Ag. Laxalt: “Resta al Torino, a luglio si vedrà”

Il giocatore uruguaiano è intenzionato a rimanere al Toro: “Non andrà da un’altra parte per cinque o sei mesi”.

“Diego vuole restare al Torino”. Lo ha dichiarato il manager Ariel Krasouski, rappresentante di Laxalt, giocatore di proprietà del Milan ma attualmente in prestito al Toro. “Ha firmato un contratto e vuole continuare la sua esperienza in granata – ha affermato il procuratore del terzino uruguaiano ai microfoni di Tuttomercatoweb.com – a luglio vedremo”.

Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan

Si era parlato di un interesse del Maiorca, ma il 26enne esterno sembra intenzionato a restare alla corte di Mazzarri. Almeno fino al termine di questa: “Il Torino ha il diritto di riscatto – ha aggiunto Krasouski – o rimarrà al Toro oppure tornerà al Milan. Ma ora non andrà da un’altra parte per cinque o sei mesi. Nel calcio mai dire mai, ma la volontà di Diego è di rimanere al Torino perché è la destinazione che abbiamo scelto in estate perché lo ha voluto l’allenatore e per il gruppo”. Nei giorni scorsi il procuratore di Laxalt si è presentato a Casa Milan per incontrare i vertici di via Aldo Rossi e, probabilmente, comunicare loro l’intenzione del giocatore di non cambiare squadra.

Ecco un video con alcune giocate di Diego Laxalt:

Aggiornato il: 16-01-2020