Arnault: "Milan club magnifico, ma nessun interesse"

Arnault: “Milan club magnifico, ma nessun interesse”

Nel corso di una conferenza stampa, il presidente del gruppo LVMH, il magnate Bernard Arnault, ha smentito le voci sul presunto interesse per il club di via Aldo Rossi.

“Un mistero italiano”. Così Bernard Arnault, presidente di LVMH, ha definito le voci sull’acquisto del Milan da parte del suo gruppo. “Questo è un tema che per me racchiude un mistero – ha affermato il noto imprenditore nel corso di una conferenza stampa – ho grande ammirazione per il Milan, è un club formidabile, con giocatori straordinari, tra l’altro alcuni mi chiamano o mi scrivono per chiedermi “cosa succede?”, quando invece sarà all’incirca la sesta o la settima volta in sei mesi che smentisco”.

Raiola Florentino Luis Dani Olmo Paquetà Emirates Ghiglione Wesley Fofana Ralf Rangnick Giovanni Sartori Todibo Boban Rivera Casa Milan Andraz Sporar

Arnault, dunque, non ha intenzione di acquisire la società rossonera: “Non c’è mai stata una benché minima discussione – ha ribadito – del resto non c’è un minimo interesse operativo per l’acquisto di questo club magnifico. Non so se quanto dico questa sera servirà a qualcosa, probabilmente no, servirà ad alimentare ulteriormente le voci e magari domani un certo numero di giornali diranno: “allora è realmente interessato!”. Non so se il mistero continuerà, dev’essere un mistero italiano…”. Discorso chiuso? Chissà… Forse ha ragione Bernard Arnault: le indiscrezioni torneranno presto a circolare.

Aggiornato il: 28-01-2020