Il manager del giovane talento Becir Omeragic conferma l’interesse del club rossonero per il suo assistito: “Gli piace la Serie A”.

Il Milan, in vista del mercato di gennaio, è alla ricerca di un rinforzo per il reparto arretrato. Il nome in cima alla lista è quello di Jean-Clair Todibo, giovane talento di proprietà del Barcellona. La trattativa sarebbe a buon punto, con le due società che avrebbero già trovato una formula per il trasferimento del giocatore. Ma c’è un altro profilo che stuzzica e non poco l’interesse degli uomini di mercato di via Aldo Rossi. Si tratta di Becir Omeragic, 17enne difensore svizzero in forza allo Zurigo e nel giro Nazionale Under 19.

Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral

La redazione di Calciomercato.it ha intervistato il rappresentante del giovanissimo centrale, il manager Christoph Graf, il quale ha confermato l’interesse del club milanista per il suo assistito: “Sì, ci sono stati contatti con il Milan – ha confessato il procuratore del calciatore elvetico – Omeragic è interessato a giocare nella Serie A italiana un giorno, ma in ogni caso è ancora molto presto”. Stando a quanto riferito dal noto portale, l’obiettivo dei rossoneri sarebbe quello di bloccare il ragazzo già a gennaio per poi ultimare il trasferimento a Milanello la prossima estate.

TAG:
Becir Omeragic calciomercato

ultimo aggiornamento: 23-12-2019


Milan, Pioli non è a rischio

Rivera: “Il Milan merita di più. Elliott? Il calcio non è il suo mestiere”