Le parole dell’opinionista e giornalista sportivo, Mario Sconcerti, dopo il derby di Milano.

Mario Sconcerti, al termine del derby di Milano andato in scena ieri sera, avrebbe espresso la sua opinione dalle pagine del Corriere della Sera commentando l’operato dell’arbitro Doveri: “Non ho capito il primo rigore, chi ha fatto fallo su chi. Netto il secondo. Fino a dieci anni fa si giocava un calcio diverso, dove il contatto era previsto. Lo si è giocato per cento anni. Oggi il contatto è sempre da punire. Non credo si potrà andare avanti così“.

Milan esulta

Effettivamente si può essere molto d’accordo con l’opinione del giornalista, che descrive appieno lo svolgersi del calcio moderno. Molto probabilmente le nuove generazioni, abituate a questo calcio, non ci faranno caso, eppure lo spettacolo risente di quest’evoluzione (o involuzione) del gioco, che pare esser diventato sempre più lontano da uno sport di contatto.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 08-11-2021


Esame derby superato: ora i rossoneri volgono lo sguardo al futuro

Caos derby: dirigenti e calciatori rossoneri contro Calhanoglu