Derby, Pioli sfoglia la margherita: Leao o Rebic con Ibra?

Leao o Rebic? Pioli sceglie il partner di Ibra

Le indiscrezioni da Milanello danno Leao in vantaggio, ma occhio al possibile sorpasso di Rebic, che ovviamente spera di essere protagonista nel derby.

Leao o Rebic? Rebic o Leao? Stefano Pioli sfoglia la margherita in vista del derby con l’Inter. Il croato è in formissima, mentre il giovane portoghese è il partner d’attacco preferito di Ibrahimovic, il quale sarà regolarmente in campo nel big match in programma domenica 9 febbraio allo stadio San Siro (fischio d’inizio alle ore 20.45). Le indiscrezioni da Milanello danno in vantaggio Rafael, ma Ante se la giocherà fino all’ultimo.

Stefano Pioli

L’ex Eintracht, come detto, sta benone, è in fiducia e sembra avere voglia di spaccare il mondo. Ma la sua esplosività potrebbe tornare utile anche a gara in corso, quando le energie degli avversari cominceranno a venir meno. Pioli, dunque, potrebbe tenere da parte l’arma Rebic e puntare su Leao dal primo minuto. Nell’ultimo periodo Rafa ha offerto buone prestazioni, ma dal punto di vista realizzativo ha lasciato spesso a desiderare (fin qui ha segnato solo due gol). Ibrahimovic lo ha preso sotto la sua ala protettiva, ma il centravanti lusitano dovrebbe giocare con maggiore aggressività e cattiveria per imporsi definitivamente. Zlatan proverà a far sbocciare il talento del ragazzo.

Aggiornato il: 06-02-2020