È finita con il risultato di 1-2 la partita Inter-Milan, grazie ai gol Zlatan Ibrahimovic e Lukaku.

Il derby della Madonnina, valido per la quarta giornata di campionato, si è concluso con il risultato di 1-2.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

La prima frazione di gioco si è conclusa con il risultato di 1-2, con i rossoneri che sono riusciti ad andare doppiamente in vantaggio grazie a Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese, infatti, ha segnato al 12esimo minuto su rigore. Pochi minuti dopo il Milan trova il gol del momentaneo 0-2, con l’attaccante svedese che al volo appoggia in rete un assist di Leao dalla sinistra. Al 29esimo minuto l’Inter accorcia le distanze grazie a Romelu Lukaku

Al 56esimo minuto occasione per Milan. Leao imprendibile a campo aperto, raggiunge il limite dell’area e rientra sul destro per calciare. La palla finisce di poco fuori. Al 62esimo doppio cambio per il Milan: dentro Krunic per Leao e Samu Castillejo per Saelemaekers. Al 73eseimo occasione Milan. Barella perde un brutto pallone, ma Krunic non ne approfitta sbagliando il gol del potenziale 3-1.

Al 73esimo rigore per l’Inter dopo un’uscita bassa di Donnarumma su Lukaku, poi annullato con l’intervento del Var che ha ravvisato un precedente fuorigioco dello stesso Lukaku. All’87esimo minuto dentro Tonali per Kessié. Si conclude quindi il derby della Madonnina con il risultato di 1-2.

TAG:
derby Inter-Milan slider

ultimo aggiornamento: 17-10-2020


Maldini: “Dobbiamo avere coraggio. Leo titolare? Bisogna attaccare”

Derby, Pioli a Sky: “Ibrahimovic? Mi ha chiesto il cambio ma non l’ho ascoltato”