Pioli: "Inter esperta e fortunata. Paghiamo le nostre disattenzioni"

Pioli: “Inter esperta e fortunata. Paghiamo le nostre disattenzioni”

Nel dopo-partita di Inter-Milan, il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport.

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta per 4-2 nel derby con l’Inter: “Il primo tempo è nato dalla strategia studiata in settimana, nella ripresa ci sono stati due episodi in cui dovevamo fare molto meglio. Eravamo forti nella partita, i due gol hanno cambiato la gara. Abbiamo avuto la possibilità di pareggiarla, ma le disattenzioni sulle prime due reti subite hanno pesato. Abbiamo penalizzato una prestazione importante”.

Stefano Pioli derby

“Le partite cambiano – ha aggiunto il tecnico rossonero – e noi dovevamo stare molto più attenti. L’Inter è molto più esperta di noi. E ha avuto anche un pizzico di fortuna: abbiamo preso due pali. Non ci hanno preso a pallonate. Sono arrabbiato con i giocatori perché avevamo compiti difensivi, li abbiamo mollati e abbiamo preso gol. Ma è stata la nostra miglior prestazione, abbiamo messo sotto un avversario forte che aveva 19 punti in più. Non si sono visti. Con più attenzione ora saremmo qui a parlare di un’altra gara. Abbiamo perso male nella ripresa ma dobbiamo ripartire dal primo tempo. La prestazione va analizzata bene, sono assolutamente convinto della qualità della mia squadra, ma dobbiamo insistere sulle disattenzioni. Devo essere amareggiato, devo far capire a questi giocatori che se vogliamo stare a un certo livello l’attenzione e la lucidità sono troppo importanti”.

Aggiornato il: 09-02-2020