Bennacer al servizio del Milan: rientro prezioso per Pioli

Milan, rientro prezioso: Bennacer altro pilastro di Pioli

Corsa, recuperi e verticalizzazioni: Bennacer è un giocatore indispensabile per Pioli e la squadra. L’algerino, ovviamente, giocherà dal primo minuto.

In attesa di capire se Ibrahimovic sarà o meno della partita, Stefano Pioli può comunque sorridere per il ritorno di Ismael Bennacer. L’algerino ha scontato il turno di squalifica, coinciso col pareggio interno contro il Verona, ed è pronto a scendere in campo dal primo minuto. L’assenza di Zlatan si nel precedente turno di campionato si è fatta sentire, ma anche quella dell’ex Empoli ha pesato parecchio.

Berlusconi Daniel Maldini Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

Bennacer è diventato indispensabile. Il centrocampista classe ’97 ha una caratteristica forse unica nella rosa a disposizione di Pioli: la capacità di verticalizzare. La personalità non gli manca – scrive La Gazzetta dello Sport – ma qualche gol in più non guasterebbe. Farlo nel derby, ovviamente, lo proietterebbe negli immortali. Non ci sono dubbi, ovviamente, sull’impiego di Ismael, che dirigerà le operazioni in mezzo al campo nel big match con l’Inter. In un Milan senza tanti pilastri, la presenza del giovane algerino e di Ibrahimovic è fondamentale. Lo sa bene Pioli, che spera nella leadership dello svedese e nella corsa e nelle idee di Ismael, che avrà un compito difficilissimo contro un avversario di grande spessore.

Aggiornato il: 08-02-2020