Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è dalla parte di DAZN. Ecco le dichiarazioni del patron del club partenopeo a riguardo.

DAZN continua a creare disservizi, ma c’è qualcuno che si schiera dalla sua parte, quel qualcuno è il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il patron del club partenopeo, intervistato ai microfoni de Il Sole 24 Ore, ha voluto fortemente che la Serie A venisse trasmessa su DAZN. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo sempre in ritardo noi italiani. Io mi sono battuto per andare su Dazn, facendo incazzare anche i colleghi, perché è vero che noi avremo problemi, vedremo male ecc. ma noi grazie al signor Berlusconi non abbiamo sviluppato la rete come negli altri paesi europei e siamo indietro”.

Dazn
Dazn

Poi ha continuato: “Se noi non iniziamo e continuiamo ad andare sul satellite con Sky, tra tre anni dovremo ripartire da capo. Invece abbiamo Draghi che è un uomo intelligente che ci tiene a questo e Colao (Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, ndr) che ne capisce, stimoliamoli e facciamo implementare la rete per essere competitivi come già avviene negli altri paesi europei”.

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


L’Atletico KO contro l’Alaves, Simeone: “Non pensavamo al Milan”

Marani: “In questo momento il Milan è di gran lunga superiore alla Juve”