Matteo Darmian ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, spiegando di non aver nessun conto in sospeso con il Milan.

Matteo Darmian, autore del gol decisivo con cui l’Inter ha piegato l’Hellas Verona nell’ultimo week-end, regalando un’altra fetta importante di scudetto a Conte, ha parlato alla Gazzetta dello Sport dei suoi trascorsi in rossonero: “Nessuna rivincita, del Milan posso solo parlare bene: sono rimasto lì 11 anni, mi hanno fatto diventare uomo. Le nostre strade si separarono perché quel Milan era una grandissima squadra e io avevo solo bisogno di giocare”.

San Siro
San Siro
TAG:
Matteo Darmian rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 29-04-2021


Gazzetta – Futuro Tomori: il Milan vuole riscattarlo, ma deve rilanciarsi

Gazzetta – Ora tocca a Pioli. Il gioco funziona, ma la stanchezza si sente