Ieri Daniel Maldini, figlio di Paolo, ha fatto il suo esordio personale in Champions League. Partita complicata per il ragazzo.

Ieri nella fase finale di Liverpool-Milan, Daniel Maldini ha fatto il suo esordio assoluto in Champions League. Il figlio della leggenda rossonera è entrato al minuto 83 al posto di un esausto Ante Rebic che non aveva più fiato. Lo scorso anno Daniel aveva fatto ben 4 presenze in Europa League tra preliminari e il torneo vero e proprio. Fabio Capello, intervenuto nel post partita ai microfoni di Sky Sport 24, ha voluto parlare dell’emozione provata proprio da Paolo Maldini nel vedere il proprio figlio debuttare nella competizione più bella e importante del mondo. Ecco le parole dell’ex tecnico rossonero: “Credo che Paolo Maldini si sia emozionato a veder giocare questa partita a suo figlio Daniel, che è il proseguimento di tutto quello che hanno fatto come famiglia”

Paolo Maldini
As Roma 27/10/2019 – campionato di calcio serie A / Roma-Milan / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paolo Maldini
Milanello

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Ibra: “Ieri per molti era la prima volta in Champions, ora hanno capito”

Ibra parla della Superlega: “Dovevano chiedere a noi calciatori”