Giovedì 3 dicembre alle ore 18.55 si disputerà il match di Europa League Milan-Celtic. Ecco le parole di Dalot alla vigilia del match.

Il Milan è pronto a scendere in campo contro il Celtic in vista del match di Europa League in programma giovedì 3 dicembre alle ore 18.55. Ecco le dichiarazioni di Dalot alla vigilia della partita.

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro

Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “Ormai è un po’ di tempo che giochiamo senza pubblico e adesso è strano vedere partite anche dell’anno scorso con i tifosi sugli spalti. Chiaramente è una cosa che vorrei vivere, vorrei vivere l’atmosfera di San Siro pieno di tifosi rossoneri. E in quei momenti prima del derby è stato fantastico vedere l’amore che hanno per questi colori e quanto siano vicini al club. È stato un piccolo momento di felicità e spero che i tifosi possano tornare negli stadi già questa stagione”.

Per poi aggiungere: “A Lille è stata una gara molto particolare, abbiamo avuto il giusto approccio, tatticamente abbiamo fatto bene, siamo andati vicini alla vittoria in una partita molto tattica. Sapevamo che il Lille è una grande squadra, tatticamente hanno giocato una grande squadra a San Siro, quindi dovevamo essere pronti. Avremmo potuto vincerla, il loro gol è stato frutto di una nostra disattenzione, ma da squadra dobbiamo essere pronti e se giochiamo compatti, con la giusta tattica ed attenti in difesa penso che sarà più facile vincere e questa è la nostra mentalità”.

Sul Celtic: “Quando giocano contro il Milan tutte le squadre hanno una motivazione particolare. Il Celtic è speciale in Scozia, sono guerrieri, vogliono sempre vincere e come ho detto si faranno trovare pronti. Vorranno mostrare il loro valore ai tifosi, quindi dovremo farci trovare pronti come lo saranno loro”.

TAG:
Dalot

ultimo aggiornamento: 02-12-2020


Milan-Celtic, Pioli a MTV: “Domani gara molto difficile”

Calciomercato Milan, Szoboszlai nel mirino