Il Barcellona potrebbe lasciar partire Coutinho in prestito accettando di pagare una parte del suo stipendio. I rossoneri erano interessati in estate e sono ancora alla finestra.

Coutinho al Milan, si ancora fare. Già a gennaio? Chissà… Dalla Spagna rilanciano la voce di mercato circolata con grande insistenza nel corso dell’estate. Il trequartista brasiliano sta trovando pochissimo spazio al Barcellona, che sarebbe ben felice di lasciarlo partire già a inizio 2022, nonostante un contratto in scadenza tra due anni. Secondo le indiscrezioni, la società blaugrana sarebbe disposta a lasciar partire il giocatore in prestito, pagando gran parte del suo consistente ingaggio. Per il Milan – ma anche per gli altri club interessati – potrebbe essere un ottimo affare. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato.

Paolo Maldini
calciomercato

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Ramos-Psg, futuro in bilico: nuove voci sul Milan

Scambio Brozovic-Kessie, cosa c’è di vero