Il ko interno con il Napoli complica la situazione del Milan e riapre la corsa ad un posto alla prossima Champions League

Se lontano da San Siro il Milan è una macchina quasi perfetta, in casa arrivano i problemi. Difatti, nel proprio impianto gli uomini di Pioli hanno ottenuto l’ultima vittoria il 7 febbraio contro il Crotone. Poi la miseria di un punto in tre gare. Il 2021 si conferma un anno complicato, soprattutto per quanto riguarda gli scontri diretti visto che sono arrivati i ko contro Juventus, Atalanta, Inter e Napoli. 

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro

Lo sottolinea stamattina il Corriere della Sera che sottolinea come, al di là dei singoli episodi, il Milan sembra aver smarrito la bussola. Le assenze ora si fanno sentire sempre di più, chi è rientrato dagli infortuni fatica a ritrovare la forma migliore, mentre gli insostituibili avvertono parecchia stanchezza. 

Un successo ieri sera avrebbe consentito al Milan di compiere uno scatto deciso verso la qualificazione alla prossima Champions League e invece il passo falso riapre tutto: tocca recuperare gli infortuni e svoltare perché le inseguitrici non concedono niente e si stanno avvicinando sempre di più. Nel momento decisivo della stagione è essenziale riprendere a correre come qualche mese fa. 

TAG:
Milan-Napoli Milanello rassegna stampa slider

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tuttosport in prima pagina: “Furia Milan”

Milan-Napoli, Gazzetta – Di Lorenzo poteva essere punito col rosso