Coronavirus, Uefa rinvia le finali di Champions ed Europa League

Coronavirus, Uefa rinvia le finali di Champions ed Europa League

È ufficiale. L’Uefa ha deciso di rinviare le finali di Champions ed Europa League a data da destinarsi.

In seguito all’emergenza coronavirus il governo ha dovuto adottare una serie di misure restrittive volte a contrastare la diffusione del virus. Il campionato di Serie A, così come le competizioni europee, sono momentaneamente sospese e si resta in attesa di vedere quando ricominceranno.

coronavirus
coronavirus

Nel frattempo l’Uefa ha ufficializzato il rinvio delle finali di Champions ed Europa League, così come quella di Champions League femminile a data da destinarsi.

Ecco di seguito il comunicato: “A seguito della crisi Covid-19, l’UEFA ha ufficialmente rinviato formalmente le seguenti finali, originariamente previste per maggio 2020: Uefa Champions League, Uefa Europa League e Uefa Woman Champions League. Non è stata ancora presa alcuna decisione in date ristabilite. Ulteriori annunci saranno fatti a tempo debito”.

Aggiornato il: 23-03-2020