Coronavirus, Baresi: "Un applauso a chi mette a rischio la propria vita per salvare gli altri"

Coronavirus, Baresi: “Un applauso a chi mette a rischio la propria vita per salvare gli altri”

In seguito all’emergenza coronavirus il campionato di Serie A è momentaneamente sospeso e Baresi ha voluto inviare un messaggio di ringraziamento ai medici impegnati nella lotta al Covid-19.

A causa dell’emergenza coronavirus il governo ha dovuto adottare una serie di misure restrittive volte a contrastare la diffusione del virus. Il campionato di Serie A è momentaneamente sospeso e anche gli Europei, così come la Copa America, sono stati rinviati nel 2021.

coronavirus
coronavirus

Nel frattempo molti personaggi famosi del mondo dello spettacolo e del calcio hanno voluto condividere alcuni messaggi social volti ad invitare le persone a restare a casa e ringraziare i medici e gli infermieri impegnati a lavorare giorno e notte per contrastare tale emergenze.

Tra questi vi è Franco Baresi che è intervenuto sul proprio canale Twitter per ringraziare i medici. A tal proposito lo storico capitano rossonero ha affermato: “Dopo tanti giorni dall’emergenza Coronavirus voglio fare un applauso alla gente che ogni giorno mette a rischio la propria vita per salvare quella degli altri e mi inorgoglisce la solidarietà e il senso di appartenenza che dimostrano. W L’ITALIA #noirestiamoacasa”.

Aggiornato il: 17-03-2020