Stefano Pioli potrebbe schierare il croato in coppia con il pistolero Piatek (Ibra verso la panchina). Ecco la probabili scelte per Milan-Torino.

Coppa Italia, quarti di finale: Milan-Torino è in programma martedì 28 gennaio allo stadio San Siro con fischio d’inizio alle ore 20.45. Una sfida da dentro fuori: la vincente sfiderà la Juventus in semifinale. Mister Stefano Pioli studia la miglior formazione da opporre ai granata di Walter Mazzarri, reduci dalla clamorosa sconfitta per 7-0 con l’Atalanta.

Stefano Pioli

Il tecnico rossonero effettuerà dei cambi rispetto alla gara con il Brescia. Mateo Musacchio, ad esempio, dovrebbe partire dal primo minuto al fianco del capitano Alessio Romagnoli. Confermati i due esterni di difesa, che saranno Theo Hernandez (a sinistra) e Andrea Conti (sul versante opposto). In mezzo al campo, Ismael Bennacer, squalificato per il prossimo turno di campionato, è certo di una maglia da titolare. In ballottaggio, invece, ci sono Kessié e Krunic. Sul binario di destra dovrebbe agire Samu Castillejo, con Calhanoglu (o Bonaventura) sulla corsia mancina. Doppia possibile novità in attacco: Pioli potrebbe schierare la coppia Rebic-Piatek, concedendo un turno di riposo sia a Leao che a Ibrahimovic. Lo svedese sta bene, ma ha bisogno di una gestione del minutaggio per rendere al meglio.

TAG:
Coppa Italia Milan-Torino Rebic

ultimo aggiornamento: 27-01-2020


Scambio Paquetà-Bernardeschi, molto più di una semplice idea di mercato

Dalla Spagna: accordo per Suso, imminente la firma col Siviglia