Malagò: "La Serie A ripartirà il 13 giugno al 99,9%"

CONI, Malagò: “La Serie A ripartirà il 13 giugno al 99,9%”

Le parole del presidente del CONI, Giovanni Malagò: “Una volta ricominciato, non so quando finirà, ci vorrebbe la palla di vetro”.

Ai microfoni di Radio Due, il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha parlato della ripresa del campionato di calcio in Italia. “La Serie A ripartirà il 13 giugno al 99,9%. La sfida tra alcuni medici e il Comitato tecnico scientifico non la capisco. Una volta ricominciato, non so quando finirà, ci vorrebbe la palla di vetro”.

Krunic Nicchi Cellino Spadafora San Siro Milan Genoa CONI

“Positivi semplici infortunati o tutta la squadra in quarantena? È questo il punto – ha affermato Malagò – abbiamo recepito una direttiva che individua un percorso di coinvolgimento generale e non quello di creare una quarantena individuale. È un tema che riguarda il Cts, non ho mai interloquito con loro, lo devono fare il governo e il ministero dello Sport. Mi dicono che è una decisione che può anche essere rivista”

“In Germania hanno fatto un accordo con i calciatori se le cose non riescono a chiudersi, nel caso italiano l’obiettivo unico è quello di cominciare. È un questione culturale, questa mentalità del ‘partiamo e poi vediamo’ io non ce l’ho. Secondo me nella vita serve sempre avere una alternativa, per evitare di compromettere una situazione già molto complessa”.

Aggiornato il: 14-05-2020