Conferenza stampa di presentazione per Suso, passato ufficialmente al Siviglia: “Felice di essere qui, sto bene fisicamente”.

Dopo le visite mediche e la firma sul contratto, Suso si è presentato ai suoi nuovi tifosi. Ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal neo attaccante del Siviglia: “Erano circa dieci giorni che eravamo in trattativa. C’è stato uno sforzo da parte di tutti per far sì che l’operazione andasse in porto. Sono molto felice di essere arrivato qui, sia professionalmente sia a livello familiare. Ho giocato in Spagna quando avevo diciannove anni, ho fatto molta esperienza all’estero e ritorno nel miglior momento possibile”.

Piatek e Suso Milan-Spal

L’ex rossonero è contento della nuova destinazione: “Si sono create le circostanze perfette per arrivare in un grande club – ha affermato Suso – dove c’è un allenatore che mi conosce alla perfezione. Sto bene fisicamente, negli ultimi quattro anni ho giocato quasi tutte le partite. Le panchine delle ultime tre settimane non cambiano il mio stato di forma fisico. Ho parlato con il Milan, dicendo che volevo andare via e nelle ultime due settimane ho cercato di non essere utilizzato”. Ricordiamo che Suso si è trasferito al Siviglia in prestito per diciotto mesi con riscatto obbligatorio in caso di piazzamento Champions del club andaluso.


Piatek: “Grazie Milan, ho dato sempre il massimo”

Milan, Paquetà verso la permanenza in rossonero