Ora è ufficiale: Simon Kjaer è un giocatore rossonero. Effettuato il riscatto dal Siviglia: il danese firma un contratto di due anni fino al 30 giugno 2022.

È arrivata anche l’ufficialità: il club rossonero, attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito web e sui canali social, rende noto l’acquisto del cartellino di Simon Kjer. “AC Milan – si legge – comunica di aver esercitato l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive di Simon Kjaer dal Sevilla FC. Il calciatore danese ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2022″.

Simon Kjaer Milan
Nella foto: il difensore Simon Kjaer

Il difensore, dunque, si è legato alla società di via Aldo Rossi per i prossimi due anni. Al Siviglia, invece, andranno 3.5 milioni di euro. Un buon colpo per il Milan, alla luce delle ottime prestazioni offerte in questi mesi dall’ex Atalanta. Il giocatore classe ’89 ha dimostrato le sue qualità riuscendo fin da subito a conquistare un posto da titolare. Il giusto premio, dunque, alla professionalità di Simon Kjaer, il quale non ha mai nascosto il suo desiderio di rimanere a Milanello. Il club milanista lo ha accontentato: ci sarà anche lui nella rosa che il manager tedesco Ralf Rangnick avrà a disposizione per la prossima stagione.

TAG:
calciomercato Simon Kjaer slider

ultimo aggiornamento: 15-07-2020


Milan, riscattato il cartellino di Kjaer

Milan, le parole di Ibra fanno infuriare Elliott