Maurizio Compagnoni dubita che da qui alle prossime settimane le grandi società europee faranno pervenire a Donnarumma ricche proposte.

Maurizio Compagnoni, intervenuto negli studi di Sky Sport, ha preso parola sul prolungamento contrattuale di Gigio Donnarumma: “La scelta se rinnovare o no a Donnarumma è condizionata dall’aspetto economico – ha dichiarato il telecronista -. Il Milan ha fatto un’offerta importante, ma faccio fatica a pensare che dall’estero arrivi una proposta superiore perché le altre grandi squadre non hanno bisogno di svenarsi per prendere Donnarumma”

Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma

“Siamo quasi a fine aprile e – ha proseguito Compagnoni – non so se arriveranno proposte. Il Milan non si spingerà oltre una certa cifra, ma ribadisco, dall’estero non arrivano offerte, magari arriveranno in futuro”.

TAG:
calciomecato Gianluigi Donnarumma Maurizio Compagnoni Milan Milanello

ultimo aggiornamento: 23-04-2021


Serie A, la classifica degli scontri diretti: Milan in ritardo

Diogo Dalot, futuro in bilico: il Napoli pensa al portoghese