Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, parlando del futuro di Vlahovic, ha messo in chiaro la questione.

Intervenuto a “Tutti Convocati”, programma in onda su Radio 24, il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non sono ricattato, ma sono sotto scacco perché ci sono tanti agenti che vogliono portare via a zero i calciatori. Cos’è successo con Donnarumma? Com’è possibile? Noi diamo possibilità a questi giocatori di confermarsi. Se non fosse stato per me, Vlahovic non avrebbe avuto questa possibilità di farsi una reputazione qui a Firenze”.

Dusan Vlahovic

“Con Vlahovic non siamo ancora alla fine – ha aggiunto –. Sono stato onesto e trasparente con i miei tifosi, ma sono stato criticato. Ho motivato il ragazzo, lui è un professionista e vuole dimostrare che è bravo. Mi è piaciuto dal primo giorno e sta portando avanti la Fiorentina. Però non mi faccio ricattare da nessuno, se lo posso evitare legalmente. Alla Juventus, all’Arsenal, a tutto il mondo dico che il padrone di Vlahovic è la Fiorentina e per parlare di Vlahovic bisogna parlare prima con il club e non con i suoi procuratori. Vlahovic l’ho pagato sempre, non sono come certe squadre che per 3-4 mesi non hanno pagato gli stipendi”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-12-2021


Krunic: “Scudetto? Ci crediamo!”

Gazzetta – Tegola Kjaer: la sua stagione potrebbe essere finita