L’ex arbitro internazionale Mario Chiesa, per la rubrica SOS Arbitri su Calciomercato.com, ha assegnato i voti alle direzioni della 24a giornata di Serie A. Appena di poco sotto la sufficienza Guida, che ha arbitrato Roma-Milan: voto 5.5. “Gara difficile, con diversi episodi spigolosi – scrive su Calciomercato.com -. Al 39’ Fazio a contatto con Calabria che va giù sulla linea dell’area. Per Guida ha toccato il pallone, ma il Var Irrati lo richiama e fa bene: il pestone è netto ed evidente, il rigore in favore del Milan corretto. Per la dinamica dell’azione, Guida si sarebbe dovuto porre il dubbio anche senza l’intervento del Var”.

serie A
serie A

Chiesa ha quindi aggiunto: “All’80’ contatto Mikhitaryan-Theo: per il direttore di gara è fallo di attacco del giallorosso che però reclama un rigore e protesta prendendo un giallo. Troppo leggero il tocco dell’armeno, non falloso l’intervento di Theo: Guida doveva lasciar proseguire il gioco. Poco dopo, giusto lasciare proseguire sul contatto Karsdorp-Leao: troppo lieve per essere da calcio di rigore”.

TAG:
Marco Guida Roma-Milan

ultimo aggiornamento: 01-03-2021


Kjaer: “Questo è il nostro livello”

Ibrahimovic-Sanremo, Maldini: “Siamo in grado di gestire la situazione”