Il giovane centrocampista in campo dal primo minuto a Glasgow. Per Sandro Tonali si tratta di un’occasione da non sprecare.

Spazio a Sandro Tonali. Contro il Celtic, mister Piolo dovrebbe schierare dal primo minuto il giovane centrocampista al posto di Bennacer. Toccherà all’ex Brescia, dunque, guidare la mediana del Milan a Glasgow. Una grande occasione per il classe 2000, che dovrà sgomitare parecchio per conquistare un posto fisso nel centrocampo rossonero.

Stefano Pioli
Nella foto: Stefano Pioli

Come evidenzia Tuttosport, Stefano Pioli considera Tonali un titolare e il club si aspetta molto dal ragazzo, dopo aver investito 35 milioni di euro (bonus compresi) per il suo cartellino. In questo avvio di stagione è sceso in campo più volte, ma raramente dall’inizio. 31 minuti complessivi in Europa League, 137 in campionato (derby compreso): Sandro vuole di più, molto di più. E farà di tutto per crescere e migliorare. L’obiettivo è chiaro ma non certo semplice: entrare nei meccanismi di una squadra già collaudata. Per farlo, ovviamente, ha bisogno di giocare.

TAG:
Europa League Milanello Sandro Tonali

ultimo aggiornamento: 20-10-2020


Ag. Kjaer: “Ha la fiducia di Pioli. Ottimo rapporto con Ibra”

Milan, distorsione alla caviglia per Hakan Calhanoglu