“Ieri non mi voleva neanche mia mamma”, ha dichiarato un emozionato Castillejo ai microfoni del club channel rossonero.

Samu Castillejo ha parlato a Milan TV al termine del match contro il Verona. “Le mie lacrime dicono tutto per il periodo che ho passato e che sto passando. Sono un ragazzo a cui piace lasciare l’anima in campo. Grazie alla mia famiglia, agli amici e a Dio ci sono riuscito. Ieri non mi voleva neanche mia mamma e oggi posso esultare con i tifosi a casa mia. A volte non dipende da un singolo ma da tante altre cose. Il cuore e l’anima li ho messi sempre, ogni volta che ho giocato per questa squadra. Sono contento per me e la mia famiglia che hanno vissuto questo periodo difficile con me. Sono molto contento per aver vinto questa partita e aver dimostrato la grande famiglia che siamo. Sono sorpreso che sto bene fisicamente dopo tanto tempo che non giocavo. Mi piace lavorare per farmi trovare pronto per la squadra. Oggi ho aiutato la squadra e sono contento per questi tre punti che ci tengono nella parte alta della classifica”.

San Siro

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 16-10-2021


Giroud: “Sono felice, ora sto molto meglio”

Pioli: “Tutti danno il massimo, ora pensiamo al Porto”