L’ex rossonero Antonio Cassano si scaglia contro Allegri per la sua gestione di Pirlo ai tempi del Milan: “Lo mise fuori, faceva giocare Van Bommel”.

Antonio Cassano ne ha per tutti. Anche per il suo ex allenatore, Massimiliano Allegri. “Quando arrivai al Milan – ha dichiarato a Bobo Tv – Pirlo aveva dei problemi con il contratto. Appena ebbe un piccolo problema fisico, Allegri lo mise fuori e iniziò a far giocare Van Bommel davanti alla difesa”. 

“Ecco spiegato: Allegri – ha aggiunto – è uno che non vede i giocatori. Per me è follia allo stato puro, non considerare un campione come Pirlo è sputare in faccia al calcio”. Parole pesanti – come sempre del resto – quelle di Cassano, che stavolta ha messo nel mirino l’attuale tecnico della Juventus.  

Antonio Cassano
Foto: Gribaudi/Image Sport

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-10-2021


Nuovo San Siro, Sala: “Possibilità di mediazione con i club”

Fiorentina: Nico Gonzalez positivo al Covid