Pellegatti: "Milan, in attacco serve uno svincolato fisicato"

Pellegatti: “Milan, in attacco serve uno svincolato fisicato”

Il noto giornalista Carlo Pellegatti ha rimarcato l’assenza di una valida alternativa a Ibrahimovic: “Uno come Matri sarebbe servito”.

Contro il Verona, l’assenza di Ibrahimovic si è fatta sentire. In rosa, purtroppo, non c’è una vera alternativa allo svedese, ovvero un centravanti in grado di riempire in un certo modo l’area di rigore. Ecco il commento del noto giornalista di fede milanista, Carlo Pellegatti, il quale ha analizzato la situazione con un video pubblicato sul proprio canale YouTube: “Dalla gara di ieri – ha dichiarato – è emerso un problema nato dal mercato di gennaio: col Verona è mancato il peso di Ibrahimovic. Con lui è una cosa e senza di lui è un’altra cosa. Senza lo svedese, manca un’alternativa di peso in attacco”.

Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

“Quando avevo sentito le voci su Petagna – ha aggiunto – ero contento proprio per questo motivo. Ieri ci sono stati diversi palloni vaganti in area, ma nessuno è andato su questi palloni. Leao e Rebic non hanno queste caratteristiche. Manca un’alternativa a Ibra nel Milan, per questo, secondo me, il club rossonero deve andare a cercare ora uno svincolato fisicato. Il primo nome che mi è venuto in mente è stato quello dI Matri, che sarebbe stato importante nel finale di partita con l’Hellas. Leao e Rebic non sono prime punte e si è visto. Il mercato non è finito, serve uno svincolato fisicato che potrebbe diventare utile negli ultimi minuti di partita”.

Aggiornato il: 03-02-2020