Un super gol di Zlatan Ibrahimovic regala tre punti pesantissimi al Milan, che resta al comando della classifica vincendo una gara difficile.

Serie A, Udinese-Milan 1-2: Ibra segna, i rossoneri vincono, lo scenario non sorprende più. Ancora una volta, il campione svedese – stavolta con un gol da applausi – trascina i suoi al successo, regalando alla squadra di Pioli tre punti pesantissimi.

Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic

Il Milan vince una partita spigolosa, contro un avversario rimesso in piedi nella ripresa (dopo la rete, altrettanto splendida, di Franck Kessié nel primo tempo) da alcune scelte rivedibili dell’arbitro Di Bello, che concede ai bianconeri un calcio di rigore decisamente rivedibile. Ma va bene così… Questa squadra ha le spalle larghe, ha carattere, personalità e, soprattutto, tanta qualità anche in panchina.

Gli ingressi di Diogo Dalot, Tonali e Brahim Diaz, infatti, portano benzina e nuove soluzioni, ma alla fine è sempre e solo Ibrahimovic a dettare legge. L’ennesima zampata permette ai rossoneri di rimanere in testa. Ora testa all’Europa League: questo Milan ha la testa giusta.

ultimo aggiornamento: 01-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Serie A, Udinese-Milan: le formazioni ufficiali

Ibrahimovic: “Questi ragazzi hanno voglia. Pressione? Ci penso io”