Le parole di Fabio Capello sul Milan e i suoi protagonisti: “Apprezzo molto Paquetà e vi spiego perché Biglia non è riuscito a sfondare…”.

L’ex allenatore del Milan, Fabio Capello, ha rilasciato una intervista a Tuttosport in vista della gara tra i rossoneri e la Roma. “Nei valori attuali – ha dichiarato – non ci sono 9 punti di differenza. L’eccessivo margine è soprattutto dovuto alle prime 7 partite di Campionato, quelle in cui ad allenare il Milan c’era Giampaolo che ha avuto problemi con la squadra. Con l’avvento di Pioli in panchina e il successivo innesto di Ibrahimovic la situazione è nettamente migliorata. Il Milan può far male in contropiede. Sono andati bene – ha affermato in merito alla gara con il Lecce hanno già giocato e vinto insieme. Il problema del Milan sono i difensori e altri giocatori da recuperare”. 

Rafael Leao Milan
Nella foto: Rafael Leao

Nel corso dell’intervista, Capello ha parlato anche di alcuni giocatori rossoneri. A cominciare da Ibrahimovic: “Ho detto più volte che il Milan deve tenere Zlatan, gestendolo bene, centellinando i suoi impegni poiché è il punto di riferimento della squadra. Biglia non è riuscito a sfondare poiché presentarsi a San Siro con la maglia da regista è difficile, quindi ha avuto dei problemi. Rebic è potente, veloce quindi pericoloso in area avversaria. Il suo livello tecnico è discreto. Leao? Giocatore dalle enormi potenzialità che deve convincersi dei propri mezzi. Certe volte si diletta a inventare preziosismi anziché puntare con decisione alla porta per segnare. E anche Paquetà è un elemento che apprezzo molto”.

Infine, ecco il parere di don Fabio sulle voci che continuano ad accostare Ralf Rangnick al Milan e che rendono ancora più complicato il lavoro di Stefano Pioli: “Non succede solo al Milan. È chiaro che è una situazione che non aiuta l’attuale allenatore. Di certo Pioli sta lavorando in modo fantastico, fa cose molto belle e la squadra lo segue, ed è ciò che conta”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 26-06-2020


Milan, senti Braida: “Rossoneri nel mio cuore. Ritorno? Vediamo”

Un Milan piccolo con le grandi: un solo punto e tanti ko