In casa Paris Saint-Germain sta crescendo una polemica e riguarda l’intervista rilasciata senza permesso dal francese Kylian Mbappé.

La società del Paris Saint-Germain è infuriata con Kylian Mbappé per l’intervista rilasciata ai microfoni di RMC Sport senza alcuna autorizzazione. Le dichiarazioni dell’attaccante francese riguardavano la sua richiesta di essere ceduto al Real Madrid durante la scorsa finestra di mercato estiva. Parole che hanno fatto infuriare sia la società che la dirigenza del PSG nei confronti dell’ex Monaco. La paura principale è che le dichiarazioni di Mbappé possano creare del caos all’interno dello spogliatoio della squadra parigina. Imbufaliti anche i tifosi che non gli risparmieranno fischi una volta tornati allo stadio. Non saranno mesi semplice per il giocatore che ora si trova in fuoco incrociato. Anche l’insistenza dei Blancos ha dato parecchio fastidio al club francese, soprattutto al dirigente Leonardo.

Leonardo
Leonardo

ultimo aggiornamento: 06-10-2021


Mirabelli: “Bonucci? Ha fatto male al Milan perché gli serviva tempo”

Scaroni: “Obiettivo? Puntiamo alla qualificazione in Champions League”