L’esultanza di Calhanoglu crea discussioni all’interno dello spogliatoio durante il derby.

Dopo il gol del momentaneo vantaggio, esultando sotto la Curva milanista, Calhanoglu è stato rimproverato per l’atteggiamento provocatorio. Florenzi – scattato dalla panchina e poi trattenuto – era quello più arrabbiato. Quando era arrivato a San Siro, Calhanoglu si era prolungato a lungo davanti allo spogliatoio del Milan, abbracciando in particolare Pioli e Maldini. Il suo gesto ha rovinato tutto.

Hakan Calhanoglu

Pare, infatti, che all’intervallo anche i dirigenti rossoneri se la siano presa con il turco, così come i giocatori rossoneri, che ovviamente non avevano gradito l’esultanza provocatoria del loro ex compagno. Di sicuro non un bel gesto, ammesso che le voci siano veritiere, che non ha fatto altro che scaldare gli animi di entrambi e rovinare un clima di rispetto venutosi a creare a inizio partita.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 08-11-2021


Derby, parla Sconcerti: “Non ho capito il primo rigore”

Milan-Inter, le pagelle dei rossoneri dopo il derby