Al termine della stagione Ibrahimovic potrebbe decidere di rinnovare con il Milan o addirittura ritirarsi.

A causa dell’emergenza coronavirus il governo ha dovuto adottare una serie di misure restrittive volte a contrastare la diffusione del virus. Il campionato di Serie A, così come le competizioni europee, sono momentaneamente sospese e si resta in attesa di capire se e quando ricomincerà.

Milan-Genoa Fiorentina-Milan Milan-Torino Milan-Juventus Inter-Milan derby Milan-Verona Brescia-Milan Milan-Udinese Zlatan Ibrahimovic Milan-Udinese Massimiliano Mirabelli

Nel frattempo club e calciatori stanno approfittando di questo periodo per fare le opportune valutazioni in merito al futuro e tra questi vi è anche Zlatan Ibrahimovic.

Ritornato al Milan, il contratto dell’attaccante svedese è in scadenza a fine giungo e al momento il suo futuro sembra alquanto incerto. In base a quanto si evince dal Corriere della Sera, infatti, il calciatore è ancora indeciso se continuare la sua avventura in maglia rossonera oppure appendere le scarpe al chiodo.

TAG:
Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 27-03-2020


Emergenza Coronavirus, la preghiera di Papa Francesco

Milan, il ruolo di Ralf Rangnick resta un rebus