Diogo Dalot è arrivato in rossonero in prestito secco. Ecco le ultime indiscrezioni in merito ad un possibile acquisto a titolo definitivo.

Arrivato in rossonero in prestito secco per una stagione, il Milan è pronto a fare un primo bilancio su Diogo Dalot. L’accordo con il Manchester United, ricordiamo, non prevede accordi in merito ad un possibile riscatto da parte dei rossoneri.

Diogo Dalot e Brahim Diaz
Nella foto: Diogo Dalot e Brahim Diaz

Ebbene, in base alle ultime voci di mercato, sembra che il Milan sia disposto a versare circa 17 milioni di euro per il calciatore. Al momento, comunque, i rossoneri non avrebbero fatto alcuna offerta ufficiale.

Ma non solo, stando a quanto riportato dall’Express, sembra che Diogo Dalot non rientri più nei piani del Manchester United. Il club, infatti, avrebbe individuato un obiettivo per rinforzare la corsia destra, ovvero il terzino del Norwich City, Max Aarons, che potrebbe essere l’alternativa al titolare Aaron Wan-Bissaka. Un’operazione che porterebbe Dalot in uscita dal Manchester.

TAG:
calciomercato Diogo Dalot

ultimo aggiornamento: 06-02-2021


Verso Milan-Crotone, Tonali out per una borsite all’anca

Milan, Compagnoni: “Curioso di vedere Leao dietro a Ibra”