Il Milan non sembra intenzionato a intervenire sul mercato per rinforzare il reparto offensivo. Difficilmente arriverà un attaccante a gennaio.

Le punte del Milan faticano a incidere, evidenziando così un problema che è sotto gli occhi di tutto: mister Stefano Pioli avrebbe bisogno di una vera alternativa a Zlatan Ibrahimovic, l’unico centravanti dell’attuale rosa in grado di garantire un cospicuo numero di gol.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Fin qui, infatti, Rafael Leao ha segnato pochissimo, mentre Ante Rebic non è ancora riuscito a sbloccarsi. Sia il portoghese che il croato, però, hanno subito infortuni importanti nel corso della stagione. Insomma, l’acquisto di un vice Ibra potrebbe fare la differenza, ma in via Aldo Rossi – secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport – non sembrano pensarla allo stesso modo. A gennaio, dunque, difficilmente il Milan tornerà sul mercato per prendere un nuovo centravanti.

Con ogni probabilità, i dirigenti rossoneri si limiteranno a rinfozare il reparto arretrato. La lista dei difensori nel mirino è ormai nota: nelle prime posizioni ci sono Lovato del Verona, Simakan dello Straburgo e Kabak dello Schalke 04.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sassuolo-Milan, arbitra Mariani

Milan, occhio ai cartellini: Theo e Kessie diffidati