L’ex difensore di Inter e Bologna aveva subito l’amputazione delle gambe nei mesi scorsi. Mauro Bellugi aveva 71 anni.

Il calcio italiano è in lutto per la morte di Mauro Bellugi. L’ex calciatore difensore aveva subito l’amputazione delle gambe dopo essere stato colpito dal Covid. Aveva compiuto 71 anni il 7 febbraio. In carriera aveva vestito le maglie di Inter, Bologna, Napoli e Pistoiese, oltre che quella della nazionale italiana (32 presenze). Il suo unico gol in carriera con l’Inter fu in Coppa dei Campioni contro il Borussia Monchengladbach.

palloni Serie A
TAG:
Mauro Bellugi

ultimo aggiornamento: 20-02-2021


Svelato a San Siro il murale “Milan on fire”

Milan-Inter: la conferenza stampa di Stefano Pioli