Davide Calabria parla a ruota libera sul mondo Milan, dal ko contro il Sassuolo al rinnovo di Ibrahimovic per un altro anno.

Davide Calabria ha rilasciato un’intervista a Sky Sport. Il terzino del Milan ha, innanzitutto, commentato la debacle contro il Sassuolo: “Dobbiamo essere più concreti sotto porta, negli ultimi metri, anche perché comunque credo che abbiamo fatto una buona partita, forse nel secondo tempo ci siamo un po’ allungati ma ci sta nei 90 minuti. Dovevamo essere più bravi a chiuderla prima”.

Davide Calabria
Davide Calabria

Poi si è toccato il tema Champions: “Sarebbe da stupidi arrivare fino a questo punto, giocare così tante partite bene, soprattutto dopo più di un anno che giochi senza pausa e a ritmi elevati, buttare via tutto perché ti viene il braccino nelle ultime partite. Sei praticamente arrivato al traguardo e sei nel momento in cui devi spingere di più piuttosto che farti venire il braccino. Mancano talmente pochi giorni che dobbiamo essere ancora più attenti ai particolari e ai dettagli per raggiungere i nostri obiettivi”.

Infine, Davide Calabria ha detto la sua a proposito del rinnovo di Ibrahimovic: “Il blasone che ha il Milan nel mondo del calcio è riconosciuto da tutti, penso sia una cosa fantastica che un giocatore come ibra dica questo ma è anche normale, perché che ci sono poche squadre grandi come il Milan, è ovvio che un grande giocatore voglia finire la carriera nel migliore dei modi in una squadra come il Milan”.

TAG:
Davide Calabria Milanello slider

ultimo aggiornamento: 23-04-2021


Rinnovo Ibrahimovic, Di Stefano (Sky): “Ha trattato senza Raiola”

Superlega, Perez tuona: “Chi è uscito paghi penale da 300 milioni”