Brusaferro: "Dimentichiamo strade e mezzi pubblici affollati"

Brusaferro (Iss): “Dimentichiamo strade e mezzi pubblici affollati”

Le parole del presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro: “Bisogna convivere per mesi col virus e rispettare le regole per evitare il contagio”.

Ai microfoni del Corriere della Sera, il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, ha fatto il punto della situazione in merito all’emergenza Coronavirus nel nostro Paese: “La parola chiave – ha dichiarato – è convivere per mesi col virus e rispettare individualmente le regole per evitare il contagio. Nel tempo avremo più conoscenze su come si diffonde il Sars CoV 2, più farmaci e più strumenti di diagnosi però non fasciamoci la testa”.

“Lo batteremo solo con l’immunità di gregge – ha aggiunto il dottor Brusaferra – data dal vaccino che non arriverà prima di fine anno. Bisogna ricominciare dalle attività fondamentali del Paese sempre che ci siano condizioni di sicurezza. Convivere col virus significa riprogettare le giornate. No agli orari di punta in tutte le fasi vita quotidiana. Dimentichiamo strade e mezzi pubblici affollati”.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Spostandoci al calcio, anche il Milan, attraverso il presidente Paolo Scaroni, ha preso posizione in merito alla ripartenza del campionato: “La ripresa della stagione calcistica – ha dichiarato il numero uno di via Aldo Rossi all’Ansa – viene decisa dagli sviluppi della pandemia e, in funzione di questo, dalle autorità. Il Milan è una società di calcio, la cui vocazione primaria è giocare a calcio. Se ci sono i presupposti di sicurezza e salute, siamo a favore della ripresa della stagione sportiva”.

Aggiornato il: 19-04-2020