Massimo Brambati in una intervista ha espresso la sua sul pallone d’oro affermando che lui lo darebbe a Donnarumma, ma lo meriterebbe anche Kjaer per il comportamento in campo.

Massimo Brambati, ex calciatore oggi procuratore sportivo, è stato intervistato oggi da TMW Radio sul tema pallone d’oro. Ecco il pensiero dell’ex difensore “A chi darei il Pallone d’Oro? Se è per il comportamento in campo tenuto lo darei a Kjaer, ma il trofeo lo si dà per motivazioni tecniche. E allora lo darei a Donnarumma, visto che l’Italia ha vinto grazie a lui, è un top portiere, e poi per la carriera a Chiellini, per la sua carriera. Anche grazie a lui e al suo temperamento l’Italia è diventata campione d’Europa. E’ l’ultimo vero difensore che c’è in circolazione“.

Olivier Giroud Simon Kjaer
Olivier Giroud e Simon Kjaer

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Il Covid colpisce, quanti casi nel Milan!

Turci: “Mirante affidabile, ma Tatarusanu deve giocare”