Secondo l’ex dirigente rossonero, Ariedo Braida, il Milan avrebbe bisogno di altri due colpi sul mercato per fare il salto di qualità.

L’ex direttore sportivo del Milan, Ariedo Braida, ha parlato della squadra di Pioli alla Gazzetta dello Sport. “L’arrivo di Ibrahimovic – ha dichiarato – ha dato una scossa elettrica all’ambiente. Zlatan è un trascinatore, con il suo modo di fare, carica tutti e i giovani ne hanno tratto beneficio. Così la crescita è stata veloce”.

Gazidis Massara e Maldini
Nella foto: Gazidis, Massara e Maldini

“Milan già da scudetto? La base è già buona – ha affermato Braida – c’è un bel mix. Ma per il salto di qualità definitivo occorrono due innesti di esperienza, almeno uno in difesa, per dare ancor più convinzione e consapevolezza nello spogliatoio”. 
 

TAG:
Ariedo Braida calciomercato

ultimo aggiornamento: 19-02-2021


Gol e assist, Theo Hernandez leader del Milan

Theo Hernandez a DAZN: “Derby? Gara dura, ma non abbiamo paura”