Intervista post-partita allo spagnolo Brahim Diaz, autore del secondo gol rossonero a Crotone: “Voglio dare il meglio di me”, ha dichiarato.

“Sono contento per la vittoria della squadra, allo stesso modo sono contento di aver segnato il mio primo gol sperando possa essere il primo di molti”. Lo ha dichiarato, ai microfoni di Sky Sport, il giovane rossonero Brahim Diaz al termine del match contro il Crotone.

Il giocatore iberico, autore della seconda rete milanista, ha esternato tutta la sua soddisfazione per la prestazione personale e di squadra offerta allo “Scida”. “Sono molto contento di aver giocato – ha aggiunto – e non importa in che posizione mi metterà il mister, voglio soltanto dare il meglio di me. Ora l’importante è pensare alla prossima gara, per noi è super importante andare in Europa League. Vediamo partita dopo partita, sperando di prendere il meglio da tutto ciò che verrà”.

Brahim Diaz

Buona la prima (da titolare) per Brahim Diaz, dunque, che ora spera in una nuova occasione contro il Rio Ave nel playoff di Europa League in programma giovedì in Portogallo. Il giocatore classe ’99 è un vero e proprio “jolly” in quanto può agire in tutte e tre le posizioni dietro l’attaccante. Una risorsa importante che Pioli potrà sfruttare in base alle necessità.

TAG:
Brahim Diaz slider

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Kessie: “Non siamo ancora una big, ma dobbiamo continuare così”

Hauge conferma: “Contatti con il Milan”