Rossoneri stregati dallo spagnolo. Ma per trattenere Brahim Diaz bisogna inserire un’opzione di riscatto nell’attuale accordo con il Real Madrid.

Ora il Milan vuole tenerlo, acquistare il suo cartellino, farne un giocatore rossonero a tutti gli effetti. Perché Brahim Diaz ha già convinto tutti. Gli sono bastati un paio di mesi e poche partite per dimostrare il suo valore e guadagnarsi la fiducia di allenatore, compagni, dirigenti e tifosi.

Come riporta il Corriere della Sera, che pone l’accento sul futuro del talentuoso spagnolo, il responsabile dell’area tecnica rossonera, Paolo Maldini, dovrebbe parlare al più presto con i vertici del Real Madrid per provare a inserire almeno un’opzione per il riscatto del giovane trequartista, il quale si trova attualmente in prestito secco al Milan.

Gazidis Massara e Maldini
Nella foto: Gazidis, Massara e Maldini

La situazione è in evoluzione. Come detto, il club rossonero è soddisfatto del rendimento offerto da Brahim Diaz in queste prime partite e vorrebbe riservarsi la possibilità di decidere a fine stagione se riscattarlo o meno. Ma per farlo bisogna aggiungere una precisa clausola d’acquisto all’accordo di prestito stipulato nel corso dell’ultimo mercato estivo.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 30-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Udinese, Deulofeu: “In estate potevo tornare al Milan”

Milan-Sparta, altro successo rossonero: le reazioni “social”