Il giovane Boubakary Soumaré continua a essere accostato al Milan con insistenza. La pista può diventare calda nelle prossime settimane.

Crescono le quotazioni di Boubakary Soumaré. Le complicazioni sorte nella trattativa con il Chelsea per il ritorno di Bakayoko, hanno spinto gli uomini di mercato di via Aldo Rossi a guardarsi intorno alla ricerca di una valida alternativa. Ebbene, il centrocampista di proprietà del Lille sta guadagnando posizioni nei piani del club rossonero.

Come riporta il quotidiano Tuttosport, l’operazione sarebbe fattibile dal punto di vista economico, visti i legami tra la società francese e il fondo Elliott. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte, che potrebbe diventare caldissimo se i discorsi con il Chelsea dovessero naufragare.

Tiemoue Bakayoko

Milan, fase di stallo per Bakayoko

Al momento, comunque, Bakayoko resta la prima scelta. Ma il lungo tira e molla con i Blues sta complicando e non poco la situazione. Il nodo da sciogliere è legato sempre alla cifra da fissare per il riscatto del giocatore la prossima estate. Il Chelsea non ha un immediato bisogno di fare cassa e non scende dalla richiesta di 30 milioni, mentre il Milan ha idee diverse sulla valutazione del cartellino del calciatore, il quale spinge per tornare in rossonero. Ed è proprio la volontà di Bakayoko che, alla fine, potrebbe fare la differenza.

TAG:
Boubakary Soumaré calciomercato Tiemoue Bakayoko

ultimo aggiornamento: 08-09-2020


Milan, un colpo alla Kjaer per la difesa

Salvini: “Con cautela io riaprirei gli stadi”