Arrestato dalla Digos, un 22enne tifosi della Roma è stato raggiunto da un provvedimento di Daspo per cinque anni.

Come riporta il Corriere dello Sport, il Questore di Milano ha emesso un Daspo della durata di cinque anni nei confronti di un 22enne tifoso giallorosso che giovedì sera, nel corso del match di campionato tra Milan e Roma, ha lanciato alcune bombe-carta dal settore ospiti, danneggiando alcuni seggiolini dello stadio San Siro e mettendo a rischio l’incolumità dei presenti.

Nicchi Conte Albertini Infantino Coronavirus Serie A coronavirus Milan-Genoa Pradè Calhanoglu Commisso Lega Serie A Ante Rebic diego laxalt Rebic Paquetà ricardo rodriguez Rebic Stefano Pioli Kessié nuovo San Siro Milan-Sassuolo

Il provvedimento vieta al giovane, arrestato dalla Digos, l’accesso alle manifestazioni calcistiche in Italia e negli altri impianti europei, oltre che al centro sportivo in cui si allena la Roma – fino a un raggio di 500 metri – e qualsiasi sede di allenamento, ritiro e alloggio del club romanista. 

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Il Milan incontra l’agente Riso: l’obiettivo è blindare Tonali

Venezia-Milan: la conferenza stampa di Pioli