Le dichiarazioni di Boban alla Gazzetta hanno lasciato il segno: il CFO potrebbe lasciare l’incarico prima della fine della stagione.

La rivoluzione, l’ennesima di questi anni, è cominciata. Sono ore decisive (e caldissime!) a Casa Milan: dopo le dichiarazioni rilasciate alla Gazzetta dello Sport, il divorzio tra Zvonimir Boban e il club rossonero potrebbe avvenire subito. I vertici di Elliott non hanno gradito le parole dell’attuale CFO. Così come non le ha gradite Ivan Gazidis, il principale bersaglio dell’attacco lanciato da Zvone.

Fiorentina-Milan Gasperini Ravelli Sirigu Gazidis Allegri Gianluca Scamacca Pellegatti Matias Viña Saelemaekers Florentino Luis Antonee Robinson Januzaj Juan Jesus Omar Alderete Dani Olmo Jerome Boateng Cengiz Under Christensen Simon Kjaer Petagna elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan
Nella foto: i dirigenti rossoneri Boban e Maldini

“Non avvisarci è stato irrispettoso e inelegante. Non è da Milan. Almeno quello che ci ricordavamo fosse il Milan”, ha affermato Boban in merito ai contatti tra l’amministratore delegato e Ralf Rangnick. “Con Gazidis abbiamo già parlato – ha aggiunto – per il bene del Milan, è certamente necessario che il meeting con la proprietà avvenga al più presto. La proprietà deve essere chiara sia nel budget che negli obiettivi”. Esternazioni forti, decise, che inevitabilmente hanno lasciato il segno. Secondo quanto riportato da MilanNews.it, l’addio di Boban è ormai scontato, ma potrebbe verificarsi anche prima della fine dell’attuale stagione. I vertici societari stanno valutando il da farsi e a breve dovrebbe svolgersi un faccia a faccia decisivo.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-03-2020


Verso Juve-Milan: doppio ballottaggio per Pioli

Milan, Maldini e Boban potrebbero non essere sostituiti